La comunicazione delle operazioni legate al turismo relative all’anno 2018

Come noto  il trasferimento di denaro contante / titoli al portatore in euro o in valuta estera è soggetto al limite, attualmente fissato a € 3.000 dall’art. 49, comma 1, D.Lgs. n. 231/2007, con la conseguenza che non è consentito il pagamento in contanti tra soggetti diversi (persone fisiche / giuridiche), in un’unica soluzione, di importo pari o superiore a tale ammontare.

Comunicazione operazioni turismo 2018 [357 Kb]

COPYRIGHT 2019 – STUDIO ASSOCIATO PELLONE – PIVA 07367761215